Maria, è originaria di San Juan La Laguna, situata sulla riva del lago Atitlan. È una donna Maya Tz'utujil e una terapeuta sociale riconosciuta a livello nazionale. La sua passione per i valori ancestrali si è sviluppata sin da quando era bambina. Suo nonno era una guida spirituale (Ajq'ij) e l'altro suo nonno era un guaritore che utilizzava la scienza della medicina Maya. Lei ha imparato molto da loro. All'interno della visione del mondo Maya si nasce con un dono o una missione. Maria è nata con la missione di essere una guida spirituale. Ha praticato formalmente e ufficialmente gli insegnamenti Maya per 10 anni, per questo motivo le persone con

cui ha lavorato la riconoscono come Nana María Feliciana per rispetto e riconoscimento della missione che ora svolge. Ha 5 diplomi come terapeuta sociale, uno come guida spirituale emesso dal Ministero della Cultura del Guatemala, ed è laureata in psicologia e pedagogia.
Ajq'ij è una guida spirituale. È la persona che controlla i giorni, i mesi, gli anni e i cicli di vita. È la persona che dedica il cento percento della sua vita all'assistenza spirituale, psicologica e fisica delle persone nella comunità. Ajq'ij è colui che guida le persone, le famiglie, le istituzioni e i popoli per l'armonia, l'unità e l'equilibrio naturale, cosmico, spirituale, sociale e materiale.

Maria

Feliciana

Ujpàn

Mendoza

Umiltà e una grande saggezza,

direttamente dal Guatemala.

21.6. / 24.6. - 27.6 in studio,

sessioni individuali su riservazione (sold out)

possibile iscrizione in lista d'attesa

"Ho avuto l’opportunità di conoscere Maria nel 2015.

Mi trovavo a Matera con amici e, proprio tramite un’amica che abita li,

sono venuto in contatto con lei che si trovava in quella città per un periodo.

Mi è stata presentata come guida spirituale Maya (vive in Guatemala sul lago

Atitlan) con grandi doti di guaritrice, e se devo essere onesto al momento

dell’incontro non ho percepito subito questo suo dono. Maria è una donna

piccolina (normale per le sue origini) con qualche problema fisico dovuto

alle sofferenze che ha passato durante gli anni di guerra nel suo paese,

dove ha visto uccidere suoi parenti e amici in modo molto crudo e violento.

Devo dire che mi ha fatto molta tenerezza.
Ero comunque felice di conoscerla e la storia finiva li. Un giorno una persona

che doveva ricevere una guarigione da lei ha annullato l’incontro all’ultimo

momento e mi è stato chiesto se avessi interesse a ricevere io una guarigione.

Dissi di si, curioso di fare una nuova esperienza ma senza grandi aspettative.

Devo precisare che in quel periodo attraversavo un momento un po' delicato

a causa della separazione da mia moglie ma tutto sommato stavo abbastanza

bene, alla ricerca di un mio equilibrio.
Quello che è successo durante la guarigione non lo ricordo completamente.

È stato tutto molto intenso e mi è sembrato un attimo, anche se è durato più di un ora.

Quello che so è che la mia vita da quel momento ha avuto una svolta. A partire da quell’estate

2015 hanno iniziato a cambiare molti aspetti della mia vita e ora mi ritrovo di nuovo in una relazione felice con mia moglie e tutta la mia famiglia, con una nuova attività iniziata da indipendente 2 anni fa (dopo aver lavorato 30 anni da dipendente in un’azienda) e con una grande consapevolezza che il tempo che abbiamo da vivere su questa terra è la risorsa più preziosa che ci viene data e che ha un valore inestimabile, e per questa ragione è importantissimo essere consapevoli di come lo utilizziamo.
Ecco, mi faceva piacere raccontarvi questa breve storia e non presentarla unicamente come una grande guaritrice o chissà cos'altro. "

- Giovanni D'Antico

" Il mio incontro con Maria, più di due anni fa nella sua terra – il Guatemala – ha dato inizio a una profonda amicizia per la quale sono immensamente grata. I suoi insegnamenti e la possibilità di partecipare alle sue sessioni in maniera attiva mi hanno fatto crescere e comprendere una volta di più l’importanza e la forza che risiede nell’umiltà e nel mettersi a disposizione di quello che mi viene da definire il compito che ogni uno ha nella propria vita! La sua presenza è un dono prezioso che mi riempie di gratitudine!

 

Gli incontri con Nana Maria sono intensi e possono avere diversi obiettivi:

1 la conoscenza più profonda di se stessi grazie alla divinazione utilizzando una tecnica dell’antica tradizione Maya combinata alla conoscenza del proprio Nagual (spirito del giorno della nascita)

2 la guarigione – usando anche qui antiche tecniche tramandate spesso si va a fondo di un problema fisico e/o emotivo liberando cosi l’energia vitale che guarisce a un livello profondo.

La forza spirituale combinata con la profonda conoscenza dell’essere umano, l’accettazione e l’amore incondizionato che Nana Maria trasmette creano immediatamente un ambiente di fiducia e serenità!

- Luisa D'Antico